Casa per l’arte

1

Sulle coste cilene, affacciato su una baia punteggiata da rocce bagnate dalla schiuma del mare, sorge lo studio di un artista progettato dal team di dello studio Felipe Assadi Architects con sede a Santiago.

Lo studio che si sviluppa quasi interamente al di sotto del livello del terreno quasi scompare in mezzo alla vegetazione dalla quale emergono soltanto alcuni elementi in cemento armato. Ma è verso la costa che lo spazio interno trova sfogo verso la bellissima costa grazie ad una grande vetrata che illumina tutto il laboratorio caratterizzato dalle forme pulite e lineari rese vive e dinamiche dai quadri ancora incompiuti del proprietario.

Una lunga e stretta scala conduce il visitatore all’interno dello studio, costeggiando un piccolo giardino posto a livello del laboratorio che come un pozzo porta la luce e la natura con le sue piante all’interno dello spazio.

I materiali sono pochi, cemento per pavimenti e muri, vetro per le grandi aperture verso l’esterno, e legno di pino che nasconde alla vista un sistema di armadiature che corre per tutta la lunghezza dell’edificio.

È un’architettura questa che scompare nel paesaggio la cui luce e i cui colori diventano protagonisti dello spazio interno e ispirazione per per la creazione di arte.

2

3

4

5

6

7

Foto di Fernando Alda.

***

Visita il nostro sito www.cetos.it

cetos-firma-v4

Be first to comment