Armonie di forme

House-in-Kamisawa-by-Tato-Architects_dezeen_784_2-2

Lo studio giapponese Tato Architects ha ripensato gli interni di una tradizionale casa giapponese nella prefettura di Hygo, rendendola più adatta alle esigenze di una giovane coppia.

L’abitazione, inizialmente suddivisa in sei locali, è stata riorganizzata eliminando tutte le partizioni interne e collocando al centro dello spazio un lungo muro curvo che racchiude al suo interno un bagno e una camera da letto.

Il grande open space che si è venuto a creare ospita una zona giorno molto grande e completamente aperta che riceve perennemente luce dalle vetrate che danno sul giardino provato sul retro.

Un secondo muro curvo racchiude da un lato altre due stanze, conferendo agli interni di questa casa un aspetto fluido e organico in cui non sono mai presenti angoli retti.

Tutte le pareti sono composte da una struttura portante in profili metallici rivestita con pannelli in legno di cedro, materiale che contraddistingue anche le cornici delle ampie finestre e la nuova pedana costruita all’interno del giardino a ridosso della facciata che offre un basamento utile per posizionarvi un tavolo e una zona relax all’aperto.

Con un semplice gesto i progettisti hanno creato nuove spazialità che uniscono forme contemporanee ai materiali e alle caratteristiche dell’architettura tradizionale giapponese.

House-in-Kamisawa-by-Tato-Architects_dezeen_784_1

House-in-Kamisawa-by-Tato-Architects_dezeen_784_4

House-in-Kamisawa-by-Tato-Architects_dezeen_784_6

House-in-Kamisawa-by-Tato-Architects_dezeen_784_9

House-in-Kamisawa-by-Tato-Architects_dezeen_784_8

Foto courtesy by Tato Architects.

 ***

Visita il nostro sito www.cetos.it

cetos-firma-v4

Be first to comment