Casa No Tempo

1

Il progetto dell’architetto portoghese Aires Mateus nella zona rurale attorno al paese di Montemor-o-Novo, nella regione dell’Alentejo, si compone di tre strutture che dialogano tra loro e con il bellissimo contesto che e circonda.

La prima di queste è la casa, restaurata mantenendo le caratteristiche tipiche delle abitazioni rurali del Portogallo. Candide pareti libere da fronzoli e decorazioni caratterizzano sia gli interni che le facciate esterne. Ampie finestre collaborano ad inondare di luce le stanze, insieme ai numerosi specchi dalle grandi dimensioni che conferiscono agli ambienti un’accentuata luminosità. L’abitazione si sviluppa su un unico piano che ospita quattro camere da letto, una grande zona giorno e una cucina dove un lungo tavolo in legno  si affaccia direttamente sul paesaggio. Ai pavimenti è conferito un sapore rustico grazie all’utilizzo di blocchetti in argilla al di sotto dei quali un sistema di riscaldamento a pavimento riscalda i locali nei mesi più freddi.

La seconda struttura è la piscina, pensata come un grande quadrato riempito di acqua, il cui colore azzurro si staglia tra la vegetazione della campagna.

Il terzo elemento che compone questo progetto, in fase di costruzione, consiste in un ampio giardino, anch’esso di forma quadrata, basato sull’archetipo del labirinto in cui troveranno posto aree adibite alla piantumazione di fiori e ortaggi, che comporranno una diffusa tavolozza colorata in cui il visitatore potrà esperire attraverso tutti i sensi la bellezza di questo luogo.

2

3

4

5

6

Foto di Nelson Garrido

***

Visita il nostro sito www.cetos.it

cetos-firma-v4

Be first to comment