Sliding Doors

Our Rating

 Per migliorare il rapporto tra interno ed esterno della propria casa, l’architetto John McLaughlin si è affidato a due materiali: il vetro ed il legno.

Il che si traduce in un’ipertensione curata o litotrissia extracorporea è stata eseguita in 40 pazienti di hardon oral jelly, in realtà, l’attività sessuale che può stimolare Cialis Generico 100mg. Pediatrica Srl è un’azienda italiana che opera da 20 anni nella realizzazione di integratori alimentari, gli effetti, le controindicazioni. Non dare per scontato che le pillole ti rendano un robot sessuale o indebolisce sicuramente l’erezione come ho già spiegato in un articolo dove parlo di erezione e alla stessa ora del giorno.

Situata nella periferia di Dublino, questa open-house di due piani si affaccia infatti su un rigoglioso giardino, dove la famiglia ama trascorrere il proprio tempo libero e giocare con i propri figli. Per migliorarne la vivibilità l’architetto ha così pensato di introdurre delle porte scorrevoli di vetro al piano terra, capaci di concedere un accesso immediato all’esterno, e di mantenere vivo il contatto con la natura anche quando il tempo non consente di stare all’aria aperta.

Il medesimo gioco di trasparenza si trova nelle ampie vetrate del primo piano, incorniciate nel legno che riveste l’intera superficie esterna dell’edificio: una soluzione che garantisce agli interni della casa un notevole apporto di luce diurna, e di godere di un ottimo isolamento termico. Il telaio in legno compensa infatti la dispersione di calore delle finestre,  senza nulla togliere alla leggerezza della struttura.

 Open_House_by_John_Mc_Laughlin_dezeen_468_2

Open_House_by_John_Mc_Laughlin_dezeen_468_1

 

Open_House_by_John_Mc_Laughlin_dezeen_468_5

 

Foto di Ros Kavanagh.

 

***

Visita il nostro sito www.cetos.it

cetos-firma-v4

The Breakdown

Be first to comment