L’acquario più grande d’Europa

07_072_Blaa_Planet_078_H_oggetto_editoriale_720x600

Il Blue Planet, sito sullo stretto di Øresund nei pressi di Copenhagen, è l’acquario più grande d’Europa.

L’architettura dell’edificio è ispirata alle correnti della vasca idromassaggio. Entrando, il visitatore passa attraverso una spirale e viene guidato verso i 53 acquari e installazioni. La superficie misura circa 10.000 m2, mentre l’area esterna si estende su 2.000 m2. La facciata è costituita da più di33.000 elementi in alluminio a forma di diamante.

La scelta della spirale non è casuale, né legata solo a caratteristiche estetiche, ma pensata per ovviare a problemi pratici e logistici. Le ali dell’elica possono essere estese del 30%, creando un maggiore spazio espositivo. L’ingresso, posizionato nella parte più estesa del vortice, funge da collegamento tra il paesaggio, i corpi d’acqua esterni e il foyer. L’acquario è suddiviso in 53 vasche e habitat diversi, dal Rio delle Amazzoni fino alle Isole Faroe.

Questa struttura è estremamente funzionale, soprattutto per i visitatori, in quanto garantisce meno code e tempi di attesa ridotti, in un piacevole ambiente caratterizzato da luci, suoni, tecnologie audio-video avanzate, proiezioni, illustrazioni spettacolari.

07_072_Blaa_Planet_051_H_oggetto_editoriale_720x600

07_072_Blaa_Planet_155_H_oggetto_editoriale_720x600

07_072_Blaa_Planet_175_H_oggetto_editoriale_720x600

07_072_Blaa_Planet_181_H_oggetto_editoriale_720x600

07_072_Blaa_Planet_209_H_oggetto_editoriale_720x600

DBP_Aerial_2341_109_H_oggetto_editoriale_720x600

OPEN_072_Blaa_Planet_123_H_oggetto_editoriale_720x600

Be first to comment