VOLUMI PRECISI E MORBIDEZZA NEI MATERIALI

Dezeen_La-Maison-Beaumont-by-Henri-Cleinge-Architecte_2

Questa abitazione è stata progettata e costruita dall’architetto Henry Cleinge per se stesso e la propria famiglia a Montreal in Canada.

 

L’edificio si compone di due volumi in cemento di due piani ciascuno e pressochè gemelli nella facciata principale, uno dei due è sollevato su una base in acciaio corten e viene fatto idealmente scivolare in una posizione elevata rispetto all’altro a creare la zona di ingesso al piano terra. Lo stesso corten è stato utilizzato per definire le cornici delle finestre e parte delle facciate esterne.

Le pareti in cemento si compongono di due strati al cui interno è stato inglobato del materiale isolante durante il processo di colata. Gli interni sono stati mantenuti parzialmente in cemento faccia a vista mentre i rivestimenti dei solai sono in legno di cedro. Gran parte dei mobili realizzati su misura sono in noce e l’effetto della palette di materiali raggiunge un ottimo equilibrio e una grande morbidezza nelle tonalità.

La struttura compositiva dei volumi sovrapposti è una risposta al movimento del sole che permette ad ogni unità spaziale di godere di tre diverse esposizioni, donando una grande luminosità agli spazi.

Dezeen_La-Maison-Beaumont-by-Henri-Cleinge-Architecte_3sq

Dezeen_La-Maison-Beaumont-by-Henri-Cleinge-Architecte_4sq

Dezeen_La-Maison-Beaumont-by-Henri-Cleinge-Architecte_5

Dezeen_La-Maison-Beaumont-by-Henri-Cleinge-Architecte_6

Dezeen_La-Maison-Beaumont-by-Henri-Cleinge-Architecte_8

Dezeen_La-Maison-Beaumont-by-Henri-Cleinge-Architecte_14

Dezeen_La-Maison-Beaumont-by-Henri-Cleinge-Architecte_ss_1

Be first to comment