Cemento e legno tra il bosco e la baia

Schermata 09-2456553 alle 17.50.16

 

Una serie di frontoni in cemento grezzo generano un profilo a zig-zag per questa residenza estiva progettata dallo studio svedese Tham & Videgård Arkitekter su un’isola nell’arcipelago di Stoccolma.

 

Orientando la lunga facciata principale lungo la baia, l’edificio ricalca il modello dei tipici depositi di barche, creando cinque tatti a falde con diverse proporzioni. L’edificio si divide in due volumi separati grazie ad un elemento vetrato centrale. Questo spazio spezza l’edificio aprendo un varco tra il bosco e il mare e crea l’ingesso.

 

Il desiderio del cliente, di una casa senza manutenzione, è l’impulso che ha guidato gli architetti nella scelta di realizzare la costruzione in cemento a vista, che si connette cromaticamente al materiale principale dell’isola, il granito grigio.

 

Il calcestruzzo è stato gettato contro pannelli di compensato, ottenendo una superficie a grana sottile. Legno di frassino viene impiegato per i serramenti e per l’arredamento interno all’abitazione. Grandi elementi scorrevoli in legno dividono gli ambienti creando spazi mutevoli.

 

Schermata 09-2456553 alle 17.50.21

Schermata 09-2456553 alle 17.50.27

Schermata 09-2456553 alle 17.49.46

Schermata 09-2456553 alle 17.49.53

Schermata 09-2456553 alle 17.50.04

Be first to comment