La trasparenza come occasione e distrazione

1332381327-rda-garden-elevation

 

Negli ultimi tempi il confine che separa pubblico e privato si è decisamente assotigliato. Con i social network tutto diventa facilmente pubblico e noi non abbiamo più paura di mostrarci, anzi questa paura è diventata occasione e spesso distrazione.

Allo stesso modo, le case di vetro sono una tendenza che sta tornando ad avere successo, come succedeva nel periodo tra le due guerre mondiali.

 

La Rieteiland House di Hans van Heesveijk Architects ne è un esempio. La casa che l’architetto si è costruito per sè nell’isola di IJburg di fronte ad Amsterdam è formata da un lato da pannelli in lamiera di alluminio fortato e dall’altra di vetro, così da poter vedere il tramonto sul mare.

 

Non c’è paura di mostrare la quotidianità, anzi la vita privata diventa pubblica e senza pudore, diventa occasione, distrazione. Non nascondere nulla allo sguardo e usare materiali senza tempo come vetro, ferro, cemento e legno, è questa la filosofia tipica dell’architettura di Van Heesvijk.

 

1332382226-rda-roofterrace

1332382375-rda-sitting-area

1332381456-rda-kitchen

1332381079-rda-bathroom

1332382076-rda-lakeview-714x1000

1332380941-mainimage-rda-front-elevation

1332381172-rda-garden

Be first to comment