Feel Good!

c1

 

L’edificio è la sede di una ditta di paesaggisti, si trova a Tliburg, nei Paesi Bassi e nasce come un modello di sostenibilità. Gli architetti olandesi Équipe hanno demolito la mensa del vecchio ufficio, e hanno aggiunto una nuova struttura che si estende al suo posto. Tutto attorno è stato  costruito un telaio di doghe di legno dipinte di rosso che ingloba l’esistente.

 

Nel progetto dell’edificio non ci sono dettagli standard, ogni particolare è stato studiato su misura. L’obiettivo è quello di creare un ambiente di lavoro positivo il cui slogan, che è stato sintetizzato esplicitamente in “feel good!”, comprende diversi temi come le energie rinnovabili, la climatizzazione passiva, l’abbondanza di luce naturale e il rapporto con il paesaggio esterno, fiore all’occhiello e creazione della committenza.

 

Sostenibilità è stato il tema seguito in tutte le fasi a tutte le scale. Il tetto verde trascende dal suo ruolo estetico ed è un banco di prova per la tecnologia della filtrazione delle acque grigie che l’attraversano uscendo purificate. L’urina viene raccolta ed utilizzata come fertilizzante per le attività di giardinaggio della ditta. Il riscaldamento, alimentato con prugne secche avanzate dal proprio lavoro di giardinaggio, si propaga da una grande stufa d’argilla che collega i due edifici. Oltre a creare una piacevole atmosfera interna, la stufa permette di riscaldare l’acqua calda usata nella struttura.

 

La parte nord dell’edificio ospita gli uffici, mentre quella a sud una grande hall. Le facciate sono realizzate in doghe di legno dipinte di rosso con vernice a base d’acqua, che creano un gioco di trasparenze interno-esterno.

 

Tutti gli arredi interni sono stati progettati su misura, tranne le sedie che sono di seconda mano, sempre nell’idea del non spreco.

 

Un grande insegnamento, un modello di sostenibilità, benessere della persona, e rispetto del paesaggio a cui tutti dovremmo mirare.

 

c2

c3

c4

c6

Be first to comment